Falciano del Massico. Luca Toscano ucciso in ospedale a Sessa Aurunca

Il servizio di Prevenzione, Diagnosi e Cura (Spdc) dell’ospedale di Sessa Aurunca (Caserta) è sotto choc. Un paziente ha ucciso Luca Toscano fracassandogli la testa a colpi di pugni.

I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri della locale compagnia guidati da Giuseppe Fedele intervenuti sul posto insieme ai colleghi delle stazioni di Cellole e Baia Domizia. Un africano è stato colto da un raptus uccidendo il casertano a mani nude. Non è stato facile per i militari fermare l’immigrato, che è stato sedato.

La vittima di 77 anni è di Falciano del Massico. La struttura dove è avvenuto l’omicidio ospita pazienti con problemi psichiatrici. Qualche militare è rimasto contuso per bloccare l’aggressore.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin