Milano. Rapinata la gioielleria Audemars Piguet in via Montenapoleone

Colpo grosso a Milano. E’ stata rapinata la gioielleria Audemars Piguet in via Montenapoleone. Sono tre i malviventi entrati in azione nel locale del Quadrilatero della moda.

Dopo il colpo, i ladri sono fuggiti in sella ad alcune bici con il loro bottino, una quindicina di orologi di notevole valore. Durante la rapina non ci sono stati feriti, ma a uno dei dipendenti è stata puntata una pistola alla gola.

I rapinatori, descritti come originari dell’est Europa, sono usciti dalla gioielleria, hanno percorso alcune decine di metri in direzione di piazza San Babila a piedi e si sono dati alla fuga in sella ad alcune biciclette che avevano nascosto in zona. Sul caso indagano gli agenti della Squadra mobile della questura di Milano.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin