Morto sul Cervino il noto fotografo Valerii Corcimari

L’alpinista moldavo trovato morto sul Cervino era un fotografo molto noto. Valerii Corcimari, 61 anni, dal 2003 al 2009 è stato il fotografo dell’allora presidente della repubblica Vladimir Voronin.

Il rimpatrio della salma avviene con l’interessamento della autorità della Moldova. Il sessantenne era partito per scalare il Cervino martedì scorso, dopo avere lasciato al rifugio Duca degli Abruzzi all’Oriondé una collega che aveva deciso di rinunciare all’impresa.

In quota c’è ancora molta neve e l’alpinista deve essere precipitato nell’arco della stessa giornata. La donna ha dato l’allarme soltanto venerdì poiché l’accordo era che per tre giorni non si sarebbero sentiti, a causa di problemi di roaming. Appassionato di montagna, negli anni scorsi aveva già scalato alcuni quattromila in Valle d’Aosta. Gli accertamenti sono stati condotti dal Soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia.

Lascia un commento