Luigi Di Maio promette: “reddito di cittadinanza nel 2019”

Luigi Di Maio torna a parlare della promessa elettorale che gli ha fatto raccogliere tantissimi voti. “Ho incontrato la commissaria Ue Thyssen, le ho spiegato che 3 milioni italiani non hanno cibo, dobbiamo rimettere in piedi i centri per l’impiego e fare il reddito di cittadinanza”.

Per il vice premier “il pilastro sociale europeo va sviluppato sempre di più”. Sono state le parole del Ministro a margine di una riunione dei ministri del Lavoro Ue.

“L’obiettivo è arrivare il prossimo anno a fare il reddito di cittadinanza”, ha promesso il politico grillino. Una promessa che se non mantenuta rischia di costare caro in termini elettorali al M5S.

Lascia un commento