Sanremo. Subacquea di 50 anni muore nella zona di Capo Nero

Una turista italiana di 50 anni ha perso la vita in mare a Sanremo (Imperia) nella zona di Capo Nero. La donna è morta nel corso di un’immersione.

Alla centrale della Guardia Costiera di Sanremo, alle 11 circa, è giunta la chiamata per un sub in difficoltà. Subito si è stata attivata la macchina dei soccorsi ma, all’arrivo della motovedetta della Capitaneria, non c’è stato più nulla da fare.

Il corpo della donna è stato trasportato a terra a bordo della motovedetta ed è ora a disposizione dell’autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso. La donna si trovava a Sanremo in vacanza con alcuni parenti e, stando a quanto si apprende, pare che fosse un sub esperto.

Lascia un commento