Aquarius. Madrid accusa Matteo Salvini: “violazione dei trattati sui diritti umani”

Bufera sul vice premier italiano. Contro il Ministro dell’Interno si scagliano sia le forze di sinistra sia le organizzazioni sociali. Matteo Salvini è accusato di avere usato il pugno duro contro i migranti.

Adesso sul leghista arrivano pesanti accuse da Madrid. “Non è questione di buonismo o generosità, ma di diritto umanitario. Ci possono essere responsabilità penali internazionali per la violazione dei trattati sui diritti umani”.

A commentare la decisione italiana di non accogliere nei propri porti la nave Aquarius, con 629 migranti a bordo, è il ministro della Giustizia spagnolo, Dolores Delgado. I migranti sono ora diretti proprio verso la Spagna, a Valencia.

Lascia un commento