Palermo. Incidente in via Monte Erecta: morti Simona Messina e Pietro Torres

Tragedia in via Monte Ercta. Una Mercedes con a bordo un uomo e una donna è uscita fuori di strada. L’auto è volata giù per una cinquantina di metri. Le due vittime sono rimaste intrappolate dentro l’auto finita alle spalle di un ristorante. Le vittime sono Simona Messina, estetista di 28 anni, e Pietro Torres, anche lui di 28 anni e titolare di un negozio di idropitture in corso dei Mille.

Su Monte Pellegrino è intervenuta la polizia municipale. Il magistrato di turno Dario Scaletta ha disposto l’autopsia per entrambi i ragazzi. Le salme sono state trasferite alla Medicina legale del Policlinico.

L’ipotesi più accreditata al momento è che si tratti di un incidente stradale legato alla perdita di controllo del veicolo a causa dell’alta velocità. Saranno disposti esami tossicologici. Il punto in cui è avvenuto l’impatto è uno dei tornanti di Monte Pellegrino chiuso al traffico veicolare per pericolo caduta massi. Secondo le prime indagini della polizia municipale seguite da vicino anche dal comandante Gabriele Marchese, sembra che la vettura stesse viaggiando verso la città. L’allarme è scattato alle 8,15 ma l’incidente si sarebbe verificato tra le 1 e le 5.

Pietro Torres

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin