Milano. Si è suicidata Alessandra Appiano: aveva lavorato per Rai e Mediaset

Domenica triste per il giornalismo italiano. Si è tolta la vita a Milano la scrittrice, giornalista e conduttrice televisiva Alessandra Appiano. Aveva 59 anni.

Nata ad Asti, l’autrice televisiva aveva vinto con il suo primo romanzo “Amiche di salvataggio” il premio Bancarella nel 2003 ed era stata autrice di numerosi altri libri tradotti in paesi europei. Collaborava con varie testate giornalistiche, oltre a partecipare come ospite opinionista in talk show di Rai e Mediaset. Era stata conduttrice e autrice tra le altre anche di trasmissioni come “Passaparola”.

In base alle prime indagini, la giornalista si sarebbe tolta la vita. A maggio 2017 era uscito il suo ultimo libro “Ti meriti un amore”. Nei post su Facebook aveva di recente sottolineato la sua stanchezza e la necessità di “prendermi cura di me”, esprimendo vicinanza a “tutti gli esseri umani che si sentono fragili in questo periodo”.

Lascia un commento