Maurizio Martina a Matteo Salvini: “Vergognati”

“In queste ore assistiamo da parte di Lega, Cinque Stelle e Fratelli d’Italia ad attacchi gravi e sconsiderati verso le prerogative della presidenza della Repubblica. La pressione che vogliono alimentare è inaccettabile”. Lo scrive su Facebook il segretario reggente del Pd.

Maurizio Martina rincara la dose. “Salvini si vergogni. Continua a giocare la sua propaganda sulla pelle degli italiani. Attacca altri Paesi, ma in realtà attacca la Costituzione su cui vorrebbe giurare”.

“In questo momento il presidente del Consiglio incaricato insieme al presidente della Repubblica sta lavorando per riuscire a dare un governo al Paese. Speriamo che arrivi il prima possibile”. Lo ha detto il presidente della Camera, Roberto Fico, arrivando al Salone del Libro di Napoli.

Lascia un commento