Gigi Buffon esce allo scoperto: contratto di due anni al Psg

Gigi Buffon la prossima settimana comunicherà la sua prossima destinazione che non sarà Juventus. Il portiere lascia la Vecchia Signora ma non il calcio. Sono tante le big interessate a lui, incluso il Real Madrid, ma la pista più attuale è il Psg. Ci sono stati infatti contatti tra Parigi e il calciatore. Le Parisien anticipa anche i termini della proposta: contratto biennale.

Real e Psg sono le mete preferite dall’ex portiere bianconero che vuole provare a vincere la Champions. Il Real Madrid ha sempre cercato De Gea e vanta Navas. Ai madrileni Buffon non dispiacerebbe affatto. Il Psg invece è scontento. Areola e Trapp non sono poi così affidabili.

Per Le Parisien i transalpini non temono di aggiungere alla rosa un calciatore quarantenne. Anzi sono certi che possa fargli fare il salto di qualità. Donnarumma non può affatto paragonarsi a Buffon. Raiola tra l’altro starebbe già trattando con il Liverpool per accasare il rossonero.

L’unica incognita è la squalifica che l’Uefa vorrà impartire a Buffon, al di là delle probabili due giornate per il rosso diretto per proteste con Oliver. Il portiere italiano però spera in una decisione clemente da parte dell’Uefa, che gli consentirebbe di ripartire.

L’agente Silvano Martina su Radio Sportiva conferma. “Le offerte sono arrivate, e sono da squadre ‘da Buffon’. Gigi non ne ha voluto parlare, quindi non è giusto che ne parli io. Sono cose che potrebbero interessarlo, ma non ha ancora deciso. Ci sono parecchie proposte, sia per il calcio sia per il dopo calcio. Giusto riflettere”.

“Qualche mese fa mi diceva che avrebbe smesso volentieri – ha raccontato il suo agente – ma sinceramente mi disse che, per come stava fisicamente, due anni ancora li avrebbe fatti. Quindi lui si sentiva ancora di poter giocare e reggere bene. Come tutte le belle donne, se vieni corteggiato poi ti si riaccende il fuoco dentro…”.

Lascia un commento