Fino al 2020. Roberto Mancini è il nuovo commissario tecnico dell’Italia

74

E’ ufficiale. Roberto Mancini è il nuovo commissario tecnico dell’Italia. Dopo la risoluzione dell’accordo con lo Zenit San Pietroburgo e l’ultima gara di campionato, il tecnico ex Inter è sbarcato a Roma lunedì mattina e in serata è arrivata la firma sul nuovo contratto che lo lega alla Nazionale azzurra fino al 2020. Oggi, alle ore 12, il tecnico sarà presentato in conferenza stampa a Coverciano. Il commissario Fabbricini nel pomeriggio di lunedì aveva anticipato l’intesa con l’ex allenatore dello Zenit. “Possiamo dire che per Mancini ct dell’Italia è fatta. Il suo entusiasmo è stata la cosa determinante nella scelta”. Una scelta divenuta poi ufficiale in serata, con la firma sull’accordo fino al 2020. Il Mancio esordirà in azzurro il prossimo 28 maggio, con l’amichevole in programma a San Gallo contro l’Arabia Saudita. Venerdì 1 giugno, invece, l’Italia affronterà a Nizza la Francia mentre il 4 giugno, allo Stadium di Torino, la Nazionale affronterà l’Olanda.