Spinea. Borsone con 45 mila euro trovato su un autobus

La somma di 45 mila euro in contanti è stata trovata su un autobus da un conducente dell’Actv. L’uomo ha notato il borsone dimenticato nell’autobus a fine corsa. Lo ha quindi consegnato alla polizia locale. È successo a Spinea (Venezia).

Il ritrovamento del borsone e della somma di 45.050 euro è stata verbalizzata. I contanti sono stati custoditi nelle casseforti del comando. A Marghera due commercianti cinesi si sono presentati alla polizia per denunciare la scomparsa del borsone.

I due episodi sono stati collegati. Fatte le opportune verifiche, il borsone e il suo contenuto è stato restituito. Se ce ne saranno i presupposti, l’intero incartamento dell’operazione potrebbe essere trasmesso alla Guardia di finanza per le ulteriori verifiche.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin