Pantigliate. Donna sposata accoltella l’amante di 14 anni più piccolo

218

Dramma nel Milanese. Protagonista una donna sposata che ha accoltellato alla schiena un ragazzo di soli 26 anni. E’ successo a Pantigliate. La donna di 40 anni ha accoltellato l’amante di 14 anni più piccolo. L’aggressione si è consumata in un’abitazione dove i due tenevano i propri incontri clandestini in quanto lei è sposata. Non è al momento stato chiarito il motivo del litigio terminato con un fendente inferto dalla donna  sotto la scapola destra del giovane amante rimasto ferito di taglio. E’ stata la quarantenne a chiamare i sanitari del 118. La donna è stata arrestata dai Carabinieri per lesioni gravi. Il ventenne si trova al Policlinico San Donato. Il marito tradito ha scoperto il tutto nel peggiore dei modi.