Milano. Ragazza accoltella da maghrebini, trentenne accoltellato a Cinisello

Milano città violenta. Due omicidi e due accoltellamenti in poche ore. Una giovane inglese di 21 anni è stata ferita con una coltellata all’addome mentre tornava a casa in una zona centrale di Milano. A chiamare i soccorsi è stata un’amica, anche lei inglese. Le due ragazze studiano all’Università Cattolica.

La britannica è stata trasportata in condizioni gravi alla clinica Città Studi ma è fuori pericolo. La vittima ha riferito ai Carabinieri che, durante la notte, è stata avvicinata da due extracomunitari maghrebini che all’altezza di via Franchino Gaffurio l’hanno aggredita nel tentativo di portarle via lo smartphone.

Per una rapina un italiano di 31 anni, senza fissa dimora, è stato rapinato e accoltellato nella notte a Cinisello Balsamo. E’ accaduto in via Lecco, dove due nordafricani lo hanno avvicinato per prelevargli quello che aveva addosso e gli hanno sferrato due fendenti all’addome e al torace. L’uomo è stato trasportato in condizioni gravi all’ospedale Niguarda. E’ in pericolo di vita. Sul fermento indagano i Carabinieri.

Lascia un commento