Molise. Scrutinio a rilento ma Toma ha vinto

Operazioni di scrutinio lentissime in Molise. Gli exit poll ha subito dato la vittoria di Toma del centrodestra. I primi dati reali dalle sezioni hanno confermato un ampio successo del candidato di Forza Italia. Man mano il M5S ha ridotto le distanze ma il centrodestra è stato sempre in vantaggio nello spoglio.

Le elezioni regionali in Molise confermano che il centrodestra unito è vincente, che i grillini non crescono e il centrosinistra continua a calare a picco. Le sezioni scrutinate sono oltre il 50%, un numero che inizia a dare risultati indicativi ma ancora lontani dal poter essere considerati definitivi.

Lo spoglio è da seguire. Quattro i candidati alla carica di presidente: Andrea Greco (M5S), Donato Toma (centrodestra), Carlo Veneziale (centrosinistra) e Agostino Di Giacomo (CasaPound). “Se i molisani dovessero confermarlo con i numeri, sarò il rappresentante di tutti”, ha dichiarato Donato Toma alle 6:30 di lunedì.

Lascia un commento