Incidente. Morti Valdo Salvi di Montemurlo e Fernando Mearini di Quarrata

Tragico incidente mortale in provincia di Fermo nel quale hanno perso la vita due centauri toscani. I due stavano transitando lungo l’autostrada A14 sulle loro moto quando, a causa di un tamponamento tra mezzi pesanti, sarebbero stati centrati da un camion.

Le vittime sono Valdo Salvi, 72 anni, artigiano in pensione di Montemurlo (Prato) e Fernando Mearini, 66 anni, titolare di una pasticceria a Quarrata (Pistoia). L’impatto è avvenuto a Campofilone, nel tratto di autostrada tra Grottammare e Pedaso, mentre i mezzi procedevano in direzione nord.

Un camion ha tamponato il mezzo pesante che lo precedeva e che a sua volta ha travolto le moto che erano davanti. Tre i mezzi investiti e due i morti. Il terzo motociclista ha riportato solo qualche graffio. Grave anche il conducente del camion che ha tamponato il tir che lo precedeva, guidato da un uomo di origini siciliane. E’ stato necessario l’intervento dell’eliambulanza che, dopo essere atterrata in A14, lo ha trasportato all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Qui gli è stata riscontrata la frattura multipla del bacino. L’uomo è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

I sanitari hanno solo potuto constatare il decesso dei due centauri. All’origine della tragedia ci sarebbe l’improvviso rallentamento di una vettura che precedeva le moto e i camion. La Polizia Stradale lavora per chiarire l’esatta dinamica.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin