Verso Catania-Juve Stabia: i tifosi sperano che il Catania “tuoni” ancora

Grandissima affluenza, per la sfida con la Juve Stabia, gara in programma, stasera, lunedì 9 aprile alle 20.45 allo stadio “Angelo Massimino” e valida per la trentaquattresima giornata del girone C del campionato Serie C 2017/18, quindicesima di ritorno.

I tifosi si aspettano che il Cataniatuoni” ancora. Non è passato per niente inosservato il risultato tennistico del 6-0 inflitto sotto la pioggia alla Paganese con reti nel primo tempo 11° Biagianti, 23° Barisic, 40° Mazzarani; secondo tempo 17° Barisic, 40° Curiale, 42° Bogdan.

E ancora, il Catania conquista la sua diciannovesima vittoria in questo campionato, seconda consecutiva, ed è la squadra più vincente dei tre gironi della Serie C, Catanzaro-Catania 0-4, con le reti nel secondo tempo 3° Barisic, 8° Curiale, 40° Ripa, 46° Porcino.

Il Catania giocando nel posticipo, vede il Lecce capolista, vittorioso 1 a 0 con la Reggina e il passo falso del Trapani che perde 2 a 0 con il VirFrancavilla. Pertanto, la classifica adesso vede sempre in testa il Lecce a 68 punti, con 33 partite giocate, Catania (con 31 partite giocate) e Trapani (con 32 partite giocate) sono appaiate a 63 punti.

A questo punto, il Catania, non si può permettere distrazioni. Grande opportunità, infatti, gli etnei hanno la possibilità di accorciare le distanze con la capolista Lecce, in attesa del “match clou” con il Trapani, previsto il 23 aprile.

L’allenatore del Catania Cristiano Lucarelli ha convocato 23 giocatori per la sfida con Juve Stabia. Prima convocazione in vista di una gara del Catania in questo torneo per Damiano Fabiani, classe 1999, estremo difensore della Berretti.

All’andata, sabato 18 novembre 2017, Juve Stabia-Catania 0-1: st 49° Mazzarani.

Questi gli atleti a disposizione:

PORTIERI – 1 Fabiani, 22 Martinez, 12 Pisseri.

DIFENSORI – 4 Aya, 16 Blondett, 26 Bogdan, 21 Esposito, 19 Manneh, 15 Marchese, 13 Semenzato.

CENTROCAMPISTI – 27 Biagianti, 17 Bucolo, 23 Di Grazia, 18 Fornito, 10 Lodi, 32 Mazzarani, 8 Porcino, 6 Rizzo.

ATTACCANTI – 9 Barisic, 14 Brodic, 11 Curiale, 29 Ripa, 7 Russotto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani