Roma. Mathlouthi Atef pronto a colpire in metro

208

L’allerta urgente ed è partita dall’ambasciata italiana di Tunisi. La missiva anonima è ritenuta attendibile. Il ricercato è Mathlouthi Atef.

Sarebbe lui il terrorista di 42 anni pronto a colpire il centro di Roma, verosimilmente la metroLo straniero è già noto alle forze dell’ordine. E’ stato arrestato diverse volte per spaccio e altri reati minori, come quello che ha appena colpito a Carcassonne ma mai espulso.

Tra i luoghi indicati come possibili obiettivi oltre alla metro ci sono bar, centri commerciali e siti turistici. La foto segnaletica è stata diffusa ed è caccia all’uomo.