Cosenza. Paura per una scossa di terremoto: gente in strada

Due eventi hanno scosso Cosenza venerdì pomeriggio Alle 18.33 si è registrata una scossa di terremoto con epicentro in Sila vicino Rogliano e Parenti.

La scossa è stata avvertita distintamente tra Cosenza, Rende e Lamezia Terme. la scossa è stata di magnitudo 3.3 e si è verificata a 26.5 km di profondità. Grande spavento soprattutto nel capoluogo bruzio con diverse persone scese in strada nonostante la pioggia battente.

Nel primo pomeriggio di ieri un altro boato aveva scosso la popolazione della Valle del Crati. In questo caso si è trattato di un boom sonico.

Lascia un commento