Cambia la pubblicità di YouTube: come aumentare le visualizzazioni

Nuove e continue sfide attendono il mondo della comunicazione digitale. Nel 2018 cambia la pubblicità di YouTube. Infatti, in occasione del Search Marketing Expo West, Google ha reso note delle nuove soluzioni che ampliano l’offerta pubblicitaria.

Anche gli inserzionisti della piattaforma video potranno targettizzare il pubblico in relazione ai dati provenienti dalle ricerche su Google. Introdotto anche un nuovo formato adv con il nome di TrueView for Action.

Le novità di YouTube: i dettagli

Il cliente che acquista pubblicità su YouTube può ora scegliere il target gli utenti che hanno effettuato specifiche ricerche di termini su Google, inclusi i propri servizi e prodotti. Una casa automobilistica potrà raggiungere su YouTube gli utenti che hanno cercato su Google “auto elettriche a basso costo”. Big G spiega in un post ufficiale il forte impatto di questa novità, la “custom intent audiences” per portare all’azione gli utenti ancora indecisi sfruttando il potere di convincimento del video.

Per utilizzare le custom intent audiences su YouTube, le aziende dovranno impostare una campagna video su AdWords. A quel punto aggiungere le diverse keyword. La soluzione è disponibile solo nella nuova versione di AdWords.

Arriva anche il formato direct-response. E’ TrueView for Action. Google spiega che “gli inserzionisti possono personalizzare una call to action” che appare insieme agli spot su YouTube “per spingere il risultato più importante per il business”. Nella versione mobile, il formato si posiziona sotto il video e rimane anche dopo che lo spot è finito o che l’utente lo ha skippato. Su desktop viene mostrato anche un mini-annuncio in cima alla colonna dei correlati sulla destra. Il formato TrueView for Action è personalizzabile con le creatività dell’azienda (immagini, loghi), in alternativa verrà creato in automatico da Google con elementi presi dalla landing page dell’inserzionista.

Aumentare visualizzazioni YouTube

La sfida di tanti inserzionisti è quella di sfruttare al massimo i video. La piattaforma di Google, infatti, nonostante il trascorrere degli anni, rimane fortissima, anche grazie a continue innovazioni. La domanda che in tanti si pongono e quindi digitano proprio su Google è come aumentare visualizzazioni youtube. Su youtubebot.it c’è una risposta interessante.

YouTube BOT infatti permette di incrementare le visualizzazioni YouTube di qualsiasi video, modificando browser e IP a ciascuna visualizzazione. Lo fa mediante vpn e server proxy. Il meccanismo viene spiegato nel dettaglio sul portale. Mediante YouTube views BOT, si possono aumentare le visualizzazioni youtube con semplici azioni. Il bot youtube è infatti progettato per i meno esperti. L’interfaccia è responsive su tutti i dispositivi, tutte le istruzioni sono a vista, la procedura è guidata.

Youtube BOT: come funziona

Permette di modificare ad ogni visualizzazione browser e user agent. Pertanto le visualizzazioni risulteranno provenienti da tablet, desktop, tv, app, console, con oltre 4200 tipologie di dispositivi diversi dal quale si può incrementare il numero di visualizzazioni.

Per ogni visualizzazione generata Youtube views BOT elimina in automatico dal computer file come cache, cookie, cronologia. Ciò consente di evitare possibile tracciamenti scomodi. Garantisce in pratica che il contatore delle visualizzazioni non venga sospeso e bloccato. Si opera in sicurezza.

Lo strumento è talmente performante che con YouTube BOT si possono incrementare visualizzazioni youtube su più video in contemporanea, mediante un sistema multi-URL e la possibilità di aprire più finestre dello strumento. A differenza di comprare views YouTube che richiedono un’importo specifico per un ammontare di visualizzazioni, con YouTube BOT si possono generare visualizzazioni senza un limite con il solo costo di una licenza.

YouTube BOT passo dopo passo

I risultati sono notevoli grazie anche alle molteplici funzioni di Youtube BOT. Esso è un tool all-in-one per incrementare le tue visualizzazioni youtube. Si inserisce la URL del video. Poi si settano pochi semplici parametri e si parte con incrementare le visualizzazioni di video e generare click su gli annunci pubblicitari di quest’ultimo.

YouTube BOT apre più finestre contemporaneamente, cambia IP tramite proxylist ad ogni visualizzazione, modifica user agent ad ogni view. Comprende anche il tempo di visualizzazione personalizzabile, il prox BOT & Proxy Finder, Thread illimitati. E ancora User agent BOT + con lista inclusa (con oltre 90 mila user agent) e modificabile. Consente di cliccare su annunci pubblicitari mediante attributo ID degli elementi, pulisce i cookie del browser ad ogni visualizzazione e anche la cache. In più ha custom & random time-watch per ogni visualizzazione e aggiornamenti automatici.

Lascia un commento