Trapani. Arresti nelle famiglie mafiose di Vita e Salemi

Blitz antimafia nel Trapanese condotto da Dia, Carabinieri del Nucleo investigativo di Trapani e Ros. Sono state arresto 12 persone.

Gli arrestati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, favoreggiamento e fittizia intestazione di beni, tutti reati aggravati dalle modalità mafiose. Si tratta di un pesante colpo inferto alla criminalità organizzata trapanese.

Trapani Vito Nicastri

Le indagini hanno consentito di scoprire le condotte criminose di esponenti delle famiglie mafiose di Vita e Salemi, ritenuti possibili favoreggiatori del latitante Matteo Messina Denaro. Sono stati individuati i capi delle due famiglie. In carcere è finito anche il Signore del vento, tra i primi nell’Isola ad investire sulle energie pulite. Si tratta di Vito Nicastri. Leggi qui.

Operazione antimafia Trapani

Lascia un commento