Roma Macao. Sessantenne vende online auto non sua poi si volatilizza

Secondo l’accusa è un truffatore che vendeva auto non sue. L’uomo di 61 anni è stato denunciato dopo avere pubblicato la vendita di una vettura di cui non era proprietario, su un noto sito di vendite online. Il sessantenne ha contrattato la vendita con un acquirente dal quale si è fatto versare la somma di 4600 euro, quale acconto, sulla propria carta.

Una volta ricevuti i soldi l’uomo si è volatizzato. La vittima non è riuscito ad avere più notizie del venditore dell’auto e si è rivolto ai Carabinieri di Macao per sporgere denuncia.

L’inserzionista è stato subito individuato. I militari lo hanno convocato in caserma, dove è stato denunciato per il reato di truffa. Sul suo conto è stata inviata un’informativa di reato alla procura della Repubblica di Roma.

Lascia un commento