Colpiti i vertici del clan mafioso di Menfi

I Carabinieri hanno arrestato 7 persone che fanno parte dei vertici del clan mafioso di Menfi. Il blitz dell’Arma di Agrigento, su mandato della Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, è stato eseguito da 100 militari, con l’ausilio di unità cinofile e metal detector.

I sette sono considerati organici a “Cosa Nostra agrigentina”. Secondo l’accusa hanno pilotato e controllato nella valle del Belìce, attività economiche e appalti pubblici.

Gli inquirenti hanno documentato collegamenti con capi mandamento e capi famiglia di Sciacca. Nel corso del blitz sono state eseguite numerose perquisizioni.

Lascia un commento