Figc. Roberto Fabbricini commissario: vice Alessandro Costacurta e Angelo Clarizia

La Figc ha un nuovo commissario nella persona del segretario generale del Coni. A fianco di Roberto Fabbricini come vice ci sono Alessandro Costacurta e Angelo Clarizia. I tifosi del Milan conoscono benissimo l’ex calciatore, oggi dirigente federale. Il trio è stato nominato dalla giunta esecutiva del Coni. Completano la squadra Massimo Proto, e Alberto De Nigro. Giovanni Malagò è stato nominato commissario straordinario della Lega di Serie A.

“Non sarebbe stato serio se io avessi cambiato i miei programmi, tra Olimpiadi imminenti, Cio e sponsor, per assumere questo incarico e rappresentare la giuste istanze del calcio“. Il commissariamento, ha anticipato Giovanni Malagò, “durerà sei mesi e al momento non sappiamo se saranno sufficienti o dovremo prorogarli”.

Roberto Fabbricini ha già quindi esercitato la sua nuova funzione. “Non nascondiamoci dietro un dito, il Coni deve metterci la faccia. Il mio primo atto ufficiale da commissario della Federcalcio sarà nominare Giovanni Malagò commissario della Lega di serie A. Si avvarrà di due persone di capacità ed esperienza: Paolo Nicoletti e Bernardo Corradi. Dobbiamo riallacciare un discorso d’amore fra la Nazionale ed il nostro Paese. L’affetto non è mai mancato ma bisogna dare subito indicazioni e certezze”.

“Una delle priorità sarà quella di dare un allenatore alla nazionale per questi due incontri amichevoli che ci sono. Provvederemo e su questo ci aiuterà Costacurta. Una soluzione non tampone ma una presenza qualificata per dare poi un’impalcatura più stabile a tutto il settore”. “Inizieremo a pensarci appena usciremo da questa porta”, gli ha aggiunto proprio Costacurta. Diversi i nomi per la panchina. Tra questi Conte e anche Mancini. La decisione non dovrebbe tardare…almeno si spera.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin