Trump chiude il suo primo anno di presidenza con lo shutdown

Donald Trump

E’ arrivato il tanto temuto shutdown. Il Senato statunitense non ha approva la legge di rifinanziamento. Donald Trump chiude così il suo primo anno di presidenza con lo shutdown, il blocco dell’amministrazione federale per mancanza di fondi.

I democratici chiedevano – in cambio dell’approvazione del rifinanziamento – la conferma delle tutele per i dreamers, i giovani immigrati portati nel Paese da piccoli dai genitori clandestini. E’ il primo shutdown dal 2013.

Il termine per il rifinanziamento è scaduto alle 6 ora italiana. Il tycoon dal canto sua accusa i democratici di volere “svilire il grande successo dei tagli alle tasse”.

Lascia un commento