Pietrastornina. Trovati morti Virginia Petrone e il figlio Marco Spampinato

Mistero in Irpinia dove sono stati trovati senza vita un’anziana pensionata e il figlio quarantenne. La macabra scoperta a Pietrastornina a 15 km da Avellino. A lanciare l’allarme alcuni parenti preoccupati perché non avevano loro notizie da giorni.

Sono stati i Carabinieri di Avellino ad entrare nell’abitazione di via Sott’Arco. Virginia Petrone, 85 anni, vedova, è stata trovata morta in cucina al piano terra, mentre il figlio Marco Spampinato, 45 anni, invalido civile, era senza vita a letto nella sua camera al primo piano dello stabile. Sui corpi non sembrano esserci segni di violenza.

Dagli esami del medico legale, la dottoressa Elena Picciocchi, sarà possibile ricostruire la tragedia e stabilire il giorno in cui è avvenuta la morte. Non si esclude l’ipotesi che dopo la morte dell’anziana madre, per cause naturali, il figlio rimasto solo abbia deciso di avvelenarsi. Sarà l’inchiesta della Procura della Repubblica di Avellino a chiarire il giallo.

carro funebre

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin