Ufficiale: Mattarella ha sciolto le Camere. Si vota il 4 marzo

Le elezioni politiche si terranno il 4 marzo 2018. Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dopo avere visto il premier Paolo Gentiloni, ha ricevuto i presidenti delle Camere, Pietro Grasso e Laura Boldrini, e ha sciolto il Parlamento ponendo la parola fine alla diciassettesima legislatura.

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera ai decreti elettorali e ha indicato la data delle elezioni nel 4 marzo 2018. A questo punto parte ufficialmente la campagna elettorale.

Si preannuncia un cammino lungo e combattuto. L’auspicio è che dalle urne emerga una maggioranza chiara e definita.

schede elettorali

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin