Fine anno da incubo: serie di scosse di terremoto ad Amatrice

Una decina di scosse nella notte sono state registrate dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a partire da mezzanotte in Italia centrale. Per gli abitanti delle aree terremotate si tratta di un fine anno da incubo.

Tra gli eventi sismici più intensi una scossa di magnitudo 2.7 con epicentro a 9 km da Amatrice (provincia di Rieti) e due di magnitudo 2.6 a 7 km da Arquata del Tronto (provincia di Ascoli Piceno).

Non si ha notizia di danni a persone o cose. Resta alta l’allerta e soprattutto la paura delle popolazioni che dallo scorso anno convivono con il terremoto.

terremoto

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin