Roma. Convalidato arresto del diciottenne che ha ucciso Federico Ghigiarelli

E’ stato convalidato l’arresto del ragazzo di 18 anni che ha travolto e ucciso Federico Ghigiarelli. Il Gip di Roma ha convalidato l’arresto per lo studente che il 22 dicembre scorso ha travolto con l’auto il quindicenne.

Federico Ghigiarelli è stato investito in via Prenestina nei pressi dall’entrata dell’istituto agrario Emilio Sereni. Investitore e vittima frequentavano l’agrario. Il giudice ha accolto la richiesta del pm Luca Tescaroli ribadendo per il giovane, accusato di omicidio stradale, gli arresti domiciliari.

Il diciottenne era alla guida di una Fiat Bravo. Il conducente era stato arrestato dai vigili urbani poco dopo l’incidente. Dagli accertamenti è emerso che l’auto era priva di assicurazione.

arresti

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin