Pyongyang pronta a colpire con armi chimiche

Una nuova grave minaccia arriva dalla Corea del Nord. Un militare disertore è riuscito a fuggire al Sud ed è stato sottoposto a controlli medici.

Nel suo sangue sono stati trovati anticorpi dell’antrace. Lo riferisce Seul, secondo cui il soldato sarebbe rimasto esposto all’antrace o sarebbe stato vaccinato.

Alcune settimane addietro ha destato scalpore un dossier secondo cui il regime di Pyongyang sta sviluppando armi chimiche e batteriologiche per le proprie testate missilistiche. Le analisi sul militare sarebbero la conferma di questa nuova minaccia.

armi chimiche

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin