Impatto sull’A1 a Guardamiglio. Morto l’assistente capo Giuseppe Beolchi

Un grave lutto ha colpito la Polizia Stradale. Un poliziotto di 45 anni è morto in un incidente stradale sull’autostrada A1. Nel sinistro è morto l’assistente capo Giuseppe Beolchi, in servizio per anni alla Questura di Piacenza. Poi aveva preso servizio alla sezione di polizia autostradale di Piacenza Nord a Guardamiglio.

La pattuglia a bordo della quale stava viaggiando insieme a un collega è rimasta coinvolta in un grave incidente tra Piacenza e Casalpusterlengo, all’altezza del km 44 prima del casello di Piacenza Nord, in direzione Sud. Il poliziotto piacentino (seduto dal lato passeggero), è morto sul colpo nello schianto con un camion, mentre il collega alla guida si è salvato e si trova all’ospedale di Codogno.

Illeso l’autista a del mezzo pesante coinvolto. Sul posto è giunta Patrizia Villano, dirigente provinciale della Polizia Stradale di Lodi e anche il pm di turno Alessia Menegazzo.

Giuseppe Beolchi

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin