Sant Climent. I militari pronti ad occupare la Catalunya

A Sant Climent l’esercito spagnolo si sta preparando ad un possibile attacco alla Catalunya. La fregata Almirante Juan de Borbón (F-102) e sei cacciabombardieri Eurofighter Typhoon dell’avazione hanno in programma esercitazioni militari in Catalogna.

L’operazione Eagle Eye si terrà nella provincia di Tarragona; uno degli obiettivi più importanti sarà l’aeroporto di Reus, dove saranno coinvolti oltre 350 militari. La Difesa precisa che “l’obbiettivo delle esercitazioni è perfezionare il coordinamento dei mezzi di difesa aerea nella missione di vigilanza e sicurezza degli spazi aerei di sovranità e interesse nazionale, missione che si realizza in modo permanente, 24 ore al giorno e 365 giorni all’anno”.

L’esercito di Madrid è pronto a occupare, porti, aeroporti, dighe e centrali nucleari di pertinenza di Barcellona. Un portavoce militare ha sostenuto che queste manovre militari sono del tutto estranee alla crisi politica catalana.

Catalunya

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin