Sant Climent. I militari pronti ad occupare la Catalunya

A Sant Climent l’esercito spagnolo si sta preparando ad un possibile attacco alla Catalunya. La fregata Almirante Juan de Borbón (F-102) e sei cacciabombardieri Eurofighter Typhoon dell’avazione hanno in programma esercitazioni militari in Catalogna.

L’operazione Eagle Eye si terrà nella provincia di Tarragona; uno degli obiettivi più importanti sarà l’aeroporto di Reus, dove saranno coinvolti oltre 350 militari. La Difesa precisa che “l’obbiettivo delle esercitazioni è perfezionare il coordinamento dei mezzi di difesa aerea nella missione di vigilanza e sicurezza degli spazi aerei di sovranità e interesse nazionale, missione che si realizza in modo permanente, 24 ore al giorno e 365 giorni all’anno”.

L’esercito di Madrid è pronto a occupare, porti, aeroporti, dighe e centrali nucleari di pertinenza di Barcellona. Un portavoce militare ha sostenuto che queste manovre militari sono del tutto estranee alla crisi politica catalana.

Catalunya

Lascia un commento