Andrea La Rosa trovato ucciso nell’auto guidata da una donna

Andrea La Rosa è stato trovato ucciso nel bagagliaio di un’automobile fermata mentre viaggiava lungo la superstrada Milano-Meda. Alla guida della vettura c’era una donna, nel bagagliaio il corpo del direttore sportivo del Brugherio. Lungo il percorso, la donna si è fermata per caricare un’altra persona.

I Carabinieri, insieme con il pm Eugenio Fusco, stanno interrogando negli uffici del comando di via della Moscova due persone. Al momento si sta valutando la loro posizione, nei confronti dei due non sarebbero stati emessi provvedimenti anche se il fermo sarebbe imminente in quanto in auto avevano un cadavere.

L’ex calciatore milanese di Serie C era stato visto l’ultima volta fuori dagli spogliatoi della squadra. Pare si stesse dirigendo verso Milano. L’indagine era passata al nucleo investigativo del capoluogo meneghino. Oltre a La Rosa era sparita la sua automobile e il conto in banca era stato ripulito.

Andrea La Rosa

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin