Pyongyang. Kim visita fabbrica per postazioni mobili per il lancio di missili

USA e Corea del Sud stanno rispondendo in queste ore all’ennesimo test balistico di Pyongyang. La Corea del Nord ha lanciato verso il mar del Giappone un missile Hwasong 15, capace di raggiungere il suolo statunitense. Sudcoreani e statunitensi sono impegnati in esercitazioni militari sia via terra sia via mare.

Kim Jong-un tira avanti per la sua strada e sfida sia Seul sia Washington pronto a scatenare l’inferno nucleare. Il dittatore si è fatto fotografare nel corso di una visita ad una fabbrica di pneumatici per le postazioni mobili per il lancio di missili. Il Maresciallo ha ringraziato i lavoratori per avere portato a termine il lavoro “secondo gli auspici del partito”.

Tutti (almeno ufficialmente) condannano l’atteggiamento del Nord. Sono tanti gli appelli per una de-escalation. Anche Papa Francesco ha evidenziato i rischi della nuova corsa alle armi nucleari che può “distruggere l’umanità”.

Kim visita fabbrica

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin