Ad Etnapolis Gianni Morandi, abbraccia i suoi fans siciliani

Il più amato fra i cantanti italiani, Gianni Morandi, martedì 28 novembre 2017, abbraccia i suoi fans siciliani
per il firmacopie dell’ultimo album.

Se intoni una sua canzone chiunque in Italia, tra i 20 e i 70 anni, sa continuare a cantarla. E’ il più amato fra gli interpreti di musica leggera e ancora adesso, a mezzo secolo dai suoi esordi da adolescente innamorato nel famosi “Musicarelli” – genere di film degli anni Sessanta che si ispirava ai brani più popolari dei cantanti del tempo – continua a coccolare i fan di ieri e di oggi con un’energia e una carica umana assolutamente autentiche e rare nel mondo dello spettacolo.

Parliamo di Gianni Morandi, 73 anni, infaticabile colonna portante della musica italiana degli ultimi cinquant’anni, che martedì 28 novembre sarà lo straordinario ospite di Etnapolis dove dalle ore 17 incontrerà i suoi fans siciliani per il firmacopie
del suo ultimo album “D’amore D’autore”. Lo show sarà presentato da Salvo La Rosa e dalla speaker radiofonica Vittoria Marletta e sigla in bellezza il grande cartellone di eventi “Al centro della musica” progettato per celebrare i 12 anni di Etnapolis.

Per il “Gianni” nazionale – fra i più prolifici autori – si tratta del 40° album di inediti, già anticipato in radio, nelle scorse settimane, dal singolo “Dobbiamo fare luce”, scritto per lui da Luciano Ligabue e portato alla ribalta televisiva, qualche giorno fa, durante l’ultima puntata di X Factor.

Ancora l’amore è il filo conduttore di questo nuovo album, “d’amore d’autore”, che arriva dopo 53 milioni di copie vendute in carriera e a quattro anni dal suo ultimo album, “Bisogna vivere”. Il nuovo progetto porta la firma di autori come Elisa, Ivano Fossati, Levante, Ermal Meta, Tommaso Paradiso, Giuliano Sangiorgi e Paolo Simoni. Morandi porterà il suo lavoro anche live nei palasport italiani. Il 17 marzo il Gianni Morandi Tour 2018 “d’amore d’autore” farà tappa ad Acireale (Ct).

Lucio Di Mauro

Giornalista - Presentatore Conduttore TV - Critico Teatrale e Cinematografico - Iscritto Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani

Lascia un commento