Stabile spesa in regali degli italiani: un Natale all’insegna delle tradizioni

I più spendaccioni in Europa sono gli inglesi con 321 euro spesi in regali. Gli italiani sono parecchio distanti ma se la passano meglio di tanti altri come i greci in fondi alla classifica con 136 euro. Si registra dunque una ripresa degli acquisti di Natale? Il Black Friday ha dato l’inizio delle spese, ma il budget delle famiglie rimane stabile ad un totale medio di 208 euro, in linea con il 2016. A rilevarlo è la Coldiretti sulla base dei dati dati Deloitte. “La spesa in regali degli italiani per feste di fine 2017 – scrive l’associazione di categoria  – è superiore quest’anno dell’11% ai 188 euro a famiglia che si spendono in media in Europa”.

Coldiretti pone l’accento sull’utilità del venerdì nero importato dagli USA, che ha dato l’occasione a tanti italiani di comprare regali originali nei mercatini a km zero degli agricoltori nei mercati di Campagna Amica, soprattutto per i tipici cesti natalizi. I regali che vanno per la maggiore sono beni tecnologici, libri, abbigliamento, prodotti di bellezza e l’enogastronomia.

A tavola gli italiani hanno riscoperto uno stile di vita votato a riscoprire i sapori della tradizione con ricette fai da te per serate speciali. Si riscopre anche la convivialità con gli amici per ricordare “i sapori e i profumi della tradizione del territorio” sottolinea ancora la Coldiretti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Stabile spesa in regali degli italiani: un Natale all’insegna delle tradizioni Stabile spesa in regali degli italiani: un Natale all’insegna delle tradizioni ultima modifica: 2017-11-25T10:24:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento