Messina. Colpo al clan Brunetto 12 arresti

Operazione antimafia dei Carabinieri nella Città dello Stretto. I militari dell’Arma di Messina hanno tratto in arresto 12 soggetti presunti affiliati al clan Brunetto. La consorteria mafiosa colpita dai provvedimenti cautelari è collegata alla famiglia etnea dei Santapaola-Ercolano.

I Carabinieri hanno eseguito 10 arresti in carcere e hanno posto 2 persone ai domiciliari. Gli arrestati rispondono a vario titolo di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione aggravata dal metodo mafioso e traffico di sostanze stupefacenti.

L’operazione dell’Arma rientra in un più vasto quadro di inchieste miranti a colpire il business criminale della malavita messinese. L’inchiesta ha fatto emergere i rapporti di collaborazione malavitosa sull’asse Messina – Catania.

Lascia un commento