Il Perù vola ai Mondiali, proposta statunitense per l’Italia

Il quadro delle 32 squadre in lizza per il titolo mondiale è definito. L’ultima Nazionale a qualificarsi è il Perù che ha avuto ragione della Nuova Zelanda e prenota un biglietto per Mosca 2018.

Il Perù ha dovuto sostenere lo spareggio intercontinentale. Nella gara di ritorno a Lima i peruviani hanno vinto 2-0, grazie alle reti di Jefferson Farfan al 28′ e di Christian Guillermo Ramos al 65′. All’andata era finita 0-0. La Nazionale del Sud America completa la griglia delle squadre che verranno suddivise in gironi eliminatori. Il sorteggio è previsto i 1° dicembre a Mosca.

L’Italia come noto non prenderà parte al Mondiale russo, esclusione che non avveniva da 60 anni. Dagli Stati Uniti arriva una proposta interessante, in fase di studio. La Federazione statunitense starebbe ideando per la prossima estate un torneo alternativo con protagoniste alcune delle migliori escluse come l’Italia, l’Olanda e il Cile. Un’idea che potrebbe sembrare bizzarra, ma in realtà molto interessante per dare l’opportunità a queste Nazionali di tenersi in attività e anche per monetizzare.

russia 2018

9 su 10 da parte di 34 recensori Il Perù vola ai Mondiali, proposta statunitense per l’Italia Il Perù vola ai Mondiali, proposta statunitense per l’Italia ultima modifica: 2017-11-16T07:55:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento