Brindisi. Blitz contro la guerra di mala 5 arresti

I Carabinieri di Brindisi hanno eseguito arresti in una seconda operazione contro la guerra di mala che ha provocato gambizzazioni e sparatorie in città. Un blitz che ha colpito una delle consorterie più radicate in città.

I militari della locale compagnia, con il supporto di quelli del Reparto operativo del comando provinciale, hanno arrestato 2 persone venerdì e altre 2 nel corso della notte, più un favoreggiatore che li ospitava.

Nel corso del blitz anti mafia sono stati sequestrati un revolver con 11 proiettili e denaro contante. Negli ultimi tempi le forze dell’ordine stanno infliggendo duri colpi alle organizzazioni criminali del territorio. Ulteriori dettagli sul blitz si avranno nel corso della giornata.

arresti

Lascia un commento