Cassano. Gruppo di preghiera colpito da calcestruzzo morta una sessantenne

Terribile incidente nel Milanese. Un infarto ha stroncato una donna di 62 anni che ha accusato il malore dopo che l’Opel Astra su cui viaggiava (insieme ad altre 4 persone) è stata colpita da un pezzo di calcestruzzo lanciato da ignoti da un terrapieno. Il gravissimo episodio è avvenuto nell’area di Cernusco sul Naviglio. La pietra di oltre 1 kg ha sfondato il parabrezza. Nessuno degli occupanti è rimasto ferito ma la sessantenne ha avuto un forte choc emotivo subendo un infarto che le è stato fatale.

La donna faceva parte di un gruppo di preghiera che stava tornando da Pontirolo Nuovo. L’impatto è avvenuto all’altezza di Cassano d’Adda sulla strada provinciale 121 che da Cernusco sul Naviglio porta a Carugate. La vittima era seduta sul sedile passeggeri anteriore. I rilievi di legge sono stati eseguiti dai Carabinieri. E’ caccia ai balordi che hanno lanciato il sasso determinando la morte di una donna. Un episodio gravissimo ed inquietante.

calcestruzzo

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassano. Gruppo di preghiera colpito da calcestruzzo morta una sessantenne Cassano. Gruppo di preghiera colpito da calcestruzzo morta una sessantenne ultima modifica: 2017-11-10T09:07:25+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento