Assemini. Trovato il corpo di Giovanna Piras era scomparsa nel 2014

226

Choc ad Assemini. Una coppia ha trovato il corpo in avanzata decomposizione di una donna di 55 anni. Si tratta di Giovanna Piras. Di lei non si avevano più notizie da gennaio 2014. Il cadavere era in parte coperto dalla vegetazione. Aveva indosso i vestiti, portava i documenti e alcune medicine. Era lì il cadavere da anni o qualcuno lo ha fatto ritrovare?

Giovanna PirasSul cranio non è stato rilevato alcun segno particolare. La borsa era in ordine. All’interno il portafogli con i documenti di identità. I resti sono stai portati al Policlinico Universitario di Monserrato per l’autopsia. All’epoca la Procura aveva indagato il marito. Oggi il ritrovamento del corpo riapre il caso. Dall’esame autoptico si proverà a capire se dietro la morte della donna ci siano responsabilità di terzi. La scoperta ha riaperto una ferita per Assemini, che torna ad interrogarsi sul caso della cinquantenne. Finalmente si potrà dare una degna sepoltura a Giovanna Piras.