Bagheria. Arrestati 16 esponenti di spicco di Cosa Nostra

Maxi blitz antimafia dei Carabinieri di Palermo. I militari, supportati da unità cinofile e da un elicottero del 9° Nucleo palermitano, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di 16 persone ritenute ai vertici di Cosa Nostra.

Gli indagati risultano – secondo l’accusa – associati al mandamento mafioso di Bagheria. Gli arrestati rispondono a vario titolo di associazione mafiosa ed estorsione aggravata ai danni di imprenditori locali. L’operazione è frutto di lunghe e complesse indagini volte a ricostruire il business malavitoso dei capi mandamento.

arresti

Lascia un commento