Milano. Al via la riqualificazione di piazza Sigmund Freud

L’area d’ingresso alla Stazione Garibaldi sarà più ordinata ed accogliente. Lo snodo nevralgico di primaria importanza per il traffico ferroviario a Milano sarà oggetto di riqualificazione. Gli interventi riguarderanno piazza Sigmund Freud. L’opera, che sarà realizzata da Centostazioni quale concessionaria di FS Italiane e titolare del diritto di usare in esclusiva della Stazione Garibaldi, consentirà di migliorare la fruibilità e la sicurezza pedonale e ciclabile della piazza antistante la stazione ferroviaria di proprietà di FS sistemi urbani, riordinando le aree adibite al trasporto veicolare pubblico e privato.

Si prevede il riassetto e l’ampliamento delle aree pedonali soprattutto nell’area antistante l’ingresso della stazione, la limitazione al solo transito ciclo-pedonale dell’area di connessione tra l’ingresso della stazione e la scala di collegamento con il Parco pubblico Biblioteca degli Alberi, la riorganizzazione degli stalli da destinare per la sosta dei taxi, per disabili, per la Polfer e di servizio al Gruppo FS italiane, la realizzazione di parcheggi per il car sharing e le auto elettriche, la riorganizzazione e l’ampliamento degli stalli per biciclette e bike-sharing. E’ prevista la realizzazione di aree verdi.

Oltre alla piazza, la riqualificazione riguarderà gli spazi interni della Stazione Garibaldi, che saranno riorganizzati e resi più accoglienti. I lavori si concluderanno entro la fine del 2019.

Lavori stradali

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Al via la riqualificazione di piazza Sigmund Freud Milano. Al via la riqualificazione di piazza Sigmund Freud ultima modifica: 2017-10-29T05:16:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento