Riccione. Ventenne manda su Facebook la diretta della morte di Simone Ugolini

Verrebbe da pensare ad una fake news. Purtroppo è realtà. Un ragazzo di 29 anni ha proposto in diretta su facebook da Riccione gli ultimi istanti di vita di un ventenne agonizzante vittima di un incidente stradale. Mentre era in diretta ha scritto: “Se guardate questa diretta chiamate i soccorsi” e “C’è sangue, speriamo si salvi”.

Tra sabato e domenica in viale Veneto è morto Simone Ugolini, a seguito di un schianto in motorino contro un albero. L’autore del video della morte in diretta del giovane di 24 anni, è un candidato alle ultime elezioni comunali. “Mi hanno detto che avevano già chiamato i soccorsi” ha dichiarato a Il Resto del Carlino. “Mi sono messo a filmarlo e a fare una diretta. Non cercavo lo scoop, giuro”. La Polizia ha sequestrato il materiale postato sui social, chiudendo anche il profilo Facebook della vittima. Quanto pubblicato andrà in procura. Le ipotesi di reato vanno dal procurato allarme, alla diffamazione degli operatori del soccorso, alla violazione della privacy dei parenti del defunto.

facebook cam

9 su 10 da parte di 34 recensori Riccione. Ventenne manda su Facebook la diretta della morte di Simone Ugolini Riccione. Ventenne manda su Facebook la diretta della morte di Simone Ugolini ultima modifica: 2017-10-24T07:48:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento