Goiania. Figlio di militari compie una strage nella sua scuola

Ha aperto il fuoco nella sua scuola uccidendo due compagni e ferendone altri 5. Autore della strage una ragazzo di 14 anni che ha fatto irruzione armato nella sua scuola a Goiania nel Brasile centrale.

La polizia specifica che l’omicida è figlio di militari e alunno dell’istituto. E’ entrato nel plesso con una delle armi di suo padre e ha sparato all’indirizzo dei suoi compagni uccidendo due ragazzini di 12 e 13 anni. Attimi di terrore nella scuola. Le forze dell’ordine sono prontamente intervenute e hanno evitato altri morti.

omicidio

Lascia un commento