La Roma seconda alle spalle del Chelsea, la Juve dietro il Barcellona

Sono entrambe seconde nei rispettivi gironi Roma e Juventus. La Roma pareggia in casa del Chelsea 3-3 mentre la Juventus batte 2-1 lo Sporting Lisbona a Torino nella terza giornata di Champions. Gara frizzante a Londra. Padroni di casa avanti con David Luiz al 11′ che lascia partire un destro dal limite dell’area che batte Alisson. Al 37′ il raddoppio dei Blues: Bruno Peres perde un pallone a centrocampo, Morata si invola, il suo cross viene deviato da Fazio e diventa un assist per Hazard che non ha difficoltà a mettere in rete. Poi reazione italiana. Dopo 2′ la Roma accorcia con Kolarov. Nella ripresa il sorpasso degli ospiti con una doppietta di Dzeko, prima con un tiro al volo (64′) poi con un colpo di testa (70′). Un colpo di testa di Hazard al 75′ riporta il match in parità. Chelsea primo nel gruppo C con 7 punti, Roma seconda a 5.

Juve vincente

Allo Stadium i bianconeri partono con un autogol di Alex Sandro al 12′ pareggiato da una punizione di Pjanic al 29′. Decide la gara un colpo di testa di Mandzukic all’84’ su assist di Douglas Costa, appena entrato in campo. Barcellona (3-1 all’Olympiacos) guida il gruppo D con 9 punti, Juve seconda a 6.

Edin Dzeko

9 su 10 da parte di 34 recensori La Roma seconda alle spalle del Chelsea, la Juve dietro il Barcellona La Roma seconda alle spalle del Chelsea, la Juve dietro il Barcellona ultima modifica: 2017-10-19T03:30:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento