Proteste in tutta la Catalunya per l’arresto di Jordi Sanchez e Jordi Cuixart

La tensione è altissima. Da Madrid è partito l’ordine di arrestare i presidenti delle due organizzazioni indipendentiste catalane Anc e Omnium. Jordi Sanchez e Jordi Cuixart sono accusati di “sedizione” per le manifestazioni pacifiche di Barcellona il 20 e il 21 settembre. Concentrazioni spontanee di protesta sono avvenute in diversi comuni della Catalunya. Anc e Omnium hanno convocato, per oggi, cortei davanti ai municipi. “Cercano di imprigionare le idee, ma rendono più forte l’esigenza di libertà” afferma il presidente Carles Puigdemont.

“La Spagna incarcera i leader della società civile per avere organizzato manifestazioni pacifiche. Purtroppo ci sono di nuovo prigionieri politici”. Denuncia su Twitter il presidente catalano commentando l’arresto degli indipendentisti Jordi Sachez e Jordi Cuixart.

Jordi Sanchez

 

Lascia un commento