Arezzo. L’orafo Luca Polverini morto sulla Senese Aretina

Un sorriso disarmante. Una professionalità indiscussa. Una famiglia modello con due figli (un maschio e una femmina) adorabili e una moglie sempre sorridente. Questa famiglia perfetta di Arezzo piange un padre morto lungo la strada statale 73 “Senese Aretina”. Luca Polverini non c’è più. La sua storia si è fermata a 44 anni gettando nello sconforto i suoi cari, i suoi amici, i suoi colleghi. Un incidente in moto, uno scontro con una cinquecento, gli è stato fatale.

Luca PolveriniLa Cagiva 125 su cui viaggiava l’orafo ha impattato contro un’automobile. Polverini non ha avuto scampo. I sanitari del 118 hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso. Polverini aveva creato l’azienda Maiko srl, che si occupa di semilavorati in oro, argento, bronzo, ottone. Anche la moglie lavorava con lui. Abitavano nella zona delle Caselle. Il dolore è immenso. Il cordoglio viaggia sui social media. Una tragedia che ha colpito la famiglia Polverini che ora dovrà trovare la forza ed il coraggio di andare avanti senza un padre e un marito davvero esemplari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin