Agguato a colpi di pistola in una scuola in Kenya 7 morti

Strage in una scuola al confine tra Kenya e Sud Sudan. Nella sparatoria si registrano almeno 7 morti tra cui 6 studenti. L’agguato a colpi di pistola sarebbe la vendetta di uno studente. A darne notizia il capo della sezione criminale locale, Gideon Kibunya.

Lo studente dell’ultimo anno era stato sospeso la scorsa settimana. Da qui la sua vendetta a un mese da un’altra strage in cui una liceale è stata accusata di aver ucciso 9 compagni di classe in un incendio divampato in un collegio. Un’ennesima brutta pagina di cronaca che insanguina il Paese africano.

omicidio

Lascia un commento