Roma. Estorce oltre 4 milioni ad un imprenditore: arrestato quarantenne

108

Un uomo di 45 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Roma. Risponde di usura aggravata e continuata in concorso ed estorsione. All’uomo sono stati sequestrati beni per più di 7 milioni di euro e quadri in corso di autenticazione.

Gli inquirenti hanno riscontrato che nell’arco di sei anni, l’indagato avrebbe estorto ad un imprenditore più di 4.2 milioni. Se la vittima non poteva pagare rate e interessi, l’usuraio diventava proprietario di beni mobili e immobili mediante falsi contratti di compravendita. Lo strozzino teneva in pugno anche un noto gallerista d’arte.

usura